Raggio di sole

Svegliarmi qui è ancora ritrovare il mio raggio di sole.

Intensa_mente

Chissà perché

Il tempo mi è nemico

Gli occhi sono persi

Il cervello brulica

L’indecisione impera.

Sonno

Stanotte è stato difficile trovare il mio Morfeo.

Non devo scrivere oltre la mezzanotte.

Lo so e continuo a farlo.

Pago oggi con occhi arrossati, mente offuscata e flemma generale.

I mezzi pubblici conciliano il sonno e il mio proposito di studiare si fotte con un Morfeo raggiante.

San che?

Oggi in molti mi han fatto gli auguri.

A me è piaciuto vedere l’uomo che amo per un abbraccio, un caffè e un bacio fraterno.

E tra i tanti altri ho scelto il meno semplice, quello che non mi attrae troppo, ma mi piace stuzzicare e riprendermi, se voglio. Sento di avere un certo potere e lo trasformo in una tenerezza improbabile.

A sentirmi parlare paio una guru dell’amore… In realtà quasi nego la sua esistenza. L’amore è essenza e non appartiene a noi umani. Noi giochiamo con sentimenti ed emozioni, creiamo felicità o infelicità e questo lo chiamiamo amore…